Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Notarile

 

Notarile

I. AUTENTICHE E LEGALIZZAZIONI

 

1.) Traduzioni

Le traduzioni possono essere eseguite da un traduttore giurato. L’elenco dei Traduttori giurati tedeschi può essere consultato qui.

La firma del traduttore giurato tedesco presente sulla lista di cui sopra NON deve essere legalizzata se la traduzione riguarda l'ambito di applicazione del Regolamento UE 2016/1191 (Art. 2, comma 1)

Per tutte le altre traduzioni la firma del traduttore giurato tedesco deve essere legalizzata dall'Agenzia Consolare. In questo caso si rimanda alla lista dei traduttori giurati che hanno depositato la loro firma presso di noi.

Per maggiori informazioni si prega di contattare info.wolfsburg@esteri.it

 

2.) Autentica di firma amministrativa

Il D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 dispone che, per i cittadini italiani o dell’Unione Europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia (art. 3), la sottoscrizione di domande o di dichiarazioni da presentare alla Pubblica Amministrazione o ai gestori di pubblici servizi non deve più essere autenticata, ma è sufficiente allegarvi copia di un valido documento di identità del sottoscrittore.

Si può dunque ricorrere all’autocertificazione nei seguenti casi:

data e luogo di nascita;

residenza;

cittadinanza;

godimento dei diritti politici;

stato di celibe, coniugato o vedovo;

stato di famiglia;

esistenza in vita;

nascita del figlio;

decesso del coniuge, dell’ascendente o discendente;

posizione agli effetti degli obblighi militari;

iscrizione in albi o elenchi tenuti dalla Pubblica Amministrazione;

titoli di studio acquisiti;

qualifiche professionali;

esami sostenuti universitari e di stato;

titoli di specializzazione;

titoli di abilitazione;

titoli di formazione;

titoli di aggiornamento;

titoli di qualificazione tecnica;

situazione reddituale o economica anche ai fini della concessione di benefici e vantaggi di qualsiasi tipo previsti da leggi speciali;

assolvimento di specifici obblighi contributivi con l’indicazione dell’ammontare;

codice fiscale o partita IVA;

qualsiasi dato dell’anagrafe tributaria;

stato di disoccupazione;

qualità di pensionato e categoria di pensione;

qualità di studente;

qualità di casalinga;

qualità di legale rappresentante di persone fisiche o giuridiche, di tutore, di curatore e simili;

iscrizione presso associazioni o formazioni sociali di qualsiasi tipo;

adempimento o meno degli obblighi militari compresi quelli di cui all’art. 77 del D.P.R. n. 237/64 come modificato dall’art. 22 della legge 958/86;

assenza di condanne penali;

qualità di vivenza a carico;

tutti i dati a diretta conoscenza dell’interessato contenuti nei registri dello stato civile.

L’autentica rimane invece necessaria, anche per gli stessi soggetti, in caso di istanza presentata a privati ovvero a fini di riscossione di benefici economici da parte di terzi (ad esempio, in caso di deleghe per ritiro di pensioni, passaggi di proprietà di veicoli, apertura di un conto in banca, ecc.).

In tal caso è necessario fissare un appuntamento presso l'Agenzia Consolare.

Costo: € 14,00 per ogni autentica.

 

3.) Autentica di fotografia

L'autentica della fotografia avviene su appuntamento. L'interessato deve presentarsi munito di documento di riconoscimento e di due fotografie uguali, formato tessera.

Costo: €41,00.

 

4.) Copia conforme all'originale

I cittadini dell'Unione Europea che necessitano di copie autenticate da utilizzarsi in Italia possono firmare un "atto di notorietà" che attesta la conformità delle copie al documento originale (art. 19 del DPR 445/2000). In questo caso la dichiarazione va firmata e corredata della copia di un documento di riconoscimento.

La richiesta di autentica di copie di documenti puo’ essere presentata su appuntamento anche all'Agenzia Consolare:

Per ottenere l’autentica è necessario produrre:

- documento d'identità del richiedente, ovvero delega scritta con fotocopia del documento d’identitá del delegante

- documentazione originale e relativa/e fotocopia/e da autenticare

Il servizio di autentica ha un costo per ogni foglio da autenticare (front/retro): € 10 a foglio, salvo per i casi di gratuità previsti dalla Legge, per i quali è necessario presentare documentazione giustificativa.

 

II. ALTRI ATTI NOTARILI

Dall 1° gennaio 2012, i Capi degli Uffici consolari aventi sede in Austria, Belgio, Francia, Germania e Lettonia NON esercitano funzioni notarili, tenuto conto che i notariati presenti in tali Paesi hanno aderito all'Unione Internazionale del Notariato (U.I.N.L.) e hanno proceduto alla dichiarazione di cui all´art. 6 della Convenzione di Bruxelles del 25.05.1987 sull´esenzione dalla legalizzazione di atti negli Stati membri della CEE o stipulato in merito Convenzioni bilaterali con l´Italia.

Per gli atti notarili si dovrà pertanto contattare un notaio tedesco i cui recapiti sono reperiobili consultando www.notar.de

Si consiglia ad ogni buon fine di seguire la seguente prassi:

farsi rilasciare da un notaio italiano la procura in forma di scrittura privata completa in ogni sua parte;
recarsi da un notaio tedesco con la procura in italiano (senza traduzione in tedesco), al fine di far autenticare la propria firma;
tradurre l’autentica della firma rivolgendosi ad un traduttore giurato con firma depositata presso questa Agenzia.

L’elenco dei Traduttori giurati e‘ consultabile nella sezione “Elenchi e link utili”;
far legalizzare la firma del traduttore dall'Agenzia Consolare.

L'Agenzia Consolare di Wolfsburg continua in ogni caso a ricevere, a richiesta di cittadini italiani, testamenti pubblici, segreti ovvero internazionali. Inoltre in casi di necessitá ed urgenza possono essere redatti atti notarili qualora il ricorso al notaio tedesco non sia possibile o dal ritardo possa derivare all'utente un grave pregiudizio.

 

CONTATTI

E-Mail: info.wolfsburg@esteri.it

Tel.: 05361 - 600940

 


26