Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Giornata della Memoria 2023

Data:

07/02/2023


Giornata della Memoria 2023

07/02/2023, ore 18:30h, Hallenbad - Kultur am Schachtweg

Clicca QUI per accere all'acquisto dei biglietti

 

“PROGETTO MEMORIA” con e di Eyal Lerner

"Möge niemals ein Ende finden…"
Die jüdische Geschichte in Musik und Erzählung

Spettacolo teatrale on la partecipazione del corso di teatro del 13esimo anno della Neue Schule di Wolfsburg (in tedesco e italiano)

Mio Dio
Che non abbiano fine mai
La sabbia
Il mare
Il sussurro dell'acqua
Il fulmine del cielo
La preghiera dell'Uomo

- Chana Senesh

Il Progetto Memoria è finalizzato all'approfondimento della storia e della cultura ebraica, nonché della storia della Shoah, in relazione all'evoluzione della Seconda Guerra Mondiale e al progressivo peggioramento delle condizioni del popolo ebraico in Europa, fino al tentativo del suo totale annientamento.
L'iniziativa nasce dalle eclettiche esperienze didattiche ed artistiche di Eyal Lerner, musicista nato e formatosi in Israele e residente in Italia dal 1995 fino il 2020. Dopo il suo noto spettacolo “Memoria”, presentato al Scharoun Theater con 160 studenti provenienti da 7 scuole della città, insieme a lui sul palco, si è trasferito a Wolfsburg dove allestisce spettacoli con gli studenti della Neue Schule, che questa volta saranno dei protagonisti insieme a lui.

Questo spettacolo (uno delle numerose versioni di "Progetto Memoria") si compone di due parti: La prima narra la storia del popolo ebraico attraverso la musica e i racconti legati alle tradizioni precedenti la guerra. Il pubblico avrà così l’occasione di avvicinarsi e conoscere la cultura di un popolo che, sopravvissuto a secoli di diaspore e migrazioni, ha saputo trasformare le avversità in ottimismo, creatività e speranza.
Nella seconda parte si dipana il racconto drammatico di una della giovane Chana Senesh insieme alle storie di importanti personaggi e sopravvissuti soprattutto italiani assisttendo ad un drastico cambio di atmosfera: le vicende italiane dal nazi-fascismo alla Resistenza, la macchina da guerra nazista e lo sterminio.


352